L’acquedotto etrusco

Sabato scorso, 17 maggio, un acquedotto etrusco ha ricevuto la visita dei ragazzi della 2a media del Club Tiber.

Ma al posto non sono arrivati in macchina, come più di uno avrebbe voluto, bensì in bicicletta.

Per arrivarci, ci voleva coraggio (due ripide salite non sono riuscite a fermare i ciclisti), ma per tornare a Roma ci voleva ben più…

E’, malgrado tutto, ci son riusciti tutti.

Per guardare l’album della gita, andare alla sezione di FOTOGRAFIE.

gita17

Comments are closed.

Vai alla barra degli strumenti