24 ore di CCC indimenticabili

Questo fine settimana 30-31 gennaio abbiamo ospitato al Tiber il Campionato di Calcetto per Club 2016 (CCC’16), girone Centro Sud, rivolto a ragazzi di IV e V elementare e I media. Al torneo hanno partecipato i club Alfaclan da Napoli, Clipper da Bari, da Catanzaro e Junior Club e Tiberclub da Roma con le loro famiglie e c’è stata emozione dal primo all’ultimo minuto.

Tiberclub ha conquistato il primo posto in una finale emozionante contro l’Alfaclan -i 2 club finalisti di questo Girone Centro Sud- e potranno giocare la Fase Nazionale, in sede ancora da designare, i giorni 12-13 marzo. I altri 2 gironi sono il Centro Nord e Nord.

20160131_113416

Le famiglie del Tiberclub hanno fatto una accoglienza stupenda preparando i locali per i nostri ospiti. In tanti hanno collaborato nel campionato arbitrando le partite, facendo il tifo eppure dimostrando grande padronanza dell’arte tecnico del calcio con il loro sostegno in panchina. Da non dimenticare anche la Messa a Santa Maria della Pace celebrata da don Giorgio Romano, momento bello che abbiamo approfittato per affidare le nostre famiglie e tante altre necessità a San Josemaría.

IMG_8765

20160131_131711

Insomma sono state 24 ore che “hanno volato” a grande velocità finendo con un pranzo molto ben organizzato dai genitori del Tiber insieme ai tutor specialisti in “paella“.

Un papà ha scritto alla conclusione dell’evento: “Del torneo appena finito vorrei, innanzitutto, ringraziare tutti voi organizzatori. Avete dato a noi tutti, genitori e ragazzi, la possibilità di condividere insieme questa bellissima esperienza. Ai nostri ragazzi, in particolare, di vivere due splendide giornate con dei loro coetanei, di confrontarsi tra loro (anche se con molto agonismo!). Il tutto nel segno di quei sani principi di amicizia, lealtà, impegno, rispetto e condivisione (di momenti di gioia e di dispiacere allorché si è preso un goal) che non è facile trovare. Grazie ancora per questi momenti di crescita umana e cristiana!”.

Alla prossima e vi salutiamo con la immagine del rigore con il quale Lorenzo ha fatto realtà i sogni della sua squadra Tiber: una vittoria che certamente potrebbe meritare pure l’Alfaclan, l’altra squadra finalista. PR (Guarda qui la galleria fotografica della CCC 2016)

20160131_131700

Comments are closed.

Vai alla barra degli strumenti